Le Referenze, un modello di marketing in edilizia da cui ripartire. Quanto costa ?

Parto con una considerazione: sono in questo settore da circa 35 anni  e ho visto e vissuto tutto quello che è successo . Un tempo sufficiente per farsi un’idea della situazione…
Sono anche passato attraverso esperienze che hanno visto tutte le fasi del costruire:

  • Manovalanza
  • Operaio qualificato
  • Posatore di tegole e coppi
  • Specialista del tetto
  • Venditore di servizi
  • Venditore di  materiali
  • Responsabile commercialR
  • Direttore commerciale
  • Consulente per miglioramento sismico
  • Consulente per la gestione delle risorse umane

…insomma  ho sperimentato e testato e fatto tanta esperienza e sopratutto vissuto la crisi degli ultimi 10 anni ,,,,

Sapevo, come  tutti che qualcosa non andava eppure, quando sei coinvolto nel ciclo è difficile accorgertene in tempo.

“Ora c’è in crisi tutto” e la definitiva considerazione è che il settore intero continuerà a subire una rivoluzione e aggiustamenti  che richiederà l’uscita di molti operatori ancora per diverso tempo.

Alle figure che rimarranno dovranno essere :

  • più preparate 
  • più competitive
  • meglio organizzate
  • abili nel  marketing e vendita 

Personalmente , ho  deciso di impostare parte della mia professione  , promuovendola con  un sistema che può traghettare le aziende del settore edile , come di tutti gli altri settori, verso livelli più consapevoli dello svolgimento dell’attività.

Sono convinto  che l’imprenditore  e il professionista edile del futuro, il contractor, il progettista ,l’artigiano (idraulico, impresario, elettricista, pittore, falegname, ecc), il venditore del settore, abbiano la necessità di cambiare qualcosa per:

  • Avvantaggiarsi in una nuova economia della Specializzazione 
  • Alleggerire tutta la burocrazia
  •  Aiutare  il management non solo ad  automatizzare utilizzando la tecnologia , ma anche ad essere più attenti alle relazioni.
  • Innovare 
  • Scegliere  solo personale con mentalità  orientata al cliente 
  • Collaborare, ovvero  fare rete.

Il  Referral Marketing , ovvero il vecchio passaparola strutturato con un metodo che da + di 35 anni funziona in tutto il mondo, è  un sistema che è sempre esistito, ma che  non viene mai sfruttato al 100%, anzi, ancora oggi parecchie aziende, e tantissimi venditori, non lo usano proprio, e se lo usano non lo fanno in modo efficace.

Sgombriamo subito il campo ponendo due domande sulle  caratteristiche principali del Referral Marketing:

La cattiva notizia è che il tempo vola.

La buona notizia è che sei il pilota.
(Michael Althsuler)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *