RESTART!

Siamo al capolinea di quest’anno, un anno a dir poco “particolare”, iniziato e finito in un clima di incertezza. Cosa ci aspetta nel 2021?
Un amica mi ha detto che sarà un anno colorato di blu’.
Ma partiamo da questo 2020, facciamo un bilancio guardando il bicchiere mezzo vuoto e mezzo pieno.

A fine 2019 ho deciso di colorare i progetti nascenti di F.D e Diventa Veloce:

Il rosso simbolo dell’energia vitale, sia mentale che fisica per infondermi una straordinaria forza, sia psichi- ca, che motoria; e il verde per rappresentare il mio benessere con la sua simbologia che rimanda all’equili- brio totale, fatto di armonia e amore.

Ho fatto scelte “rosse” come auto e occhiali e deciso di prendere in affitto casa nella regione più “verde d’Ita- lia” dove poi ho passato quest’anno quasi la metà del mio tempo.

Bicchiere mezzo vuoto

Certo Davide è che la scelta dei colori non ti ha aiutato! Una pandemia per iniziare l’anno mentre

  • diventi franchisee BNI Perugia
  • avvii 2 aziende,
  • le tue attività principali nell’edilizia si fermano 2 mesi nella produzione
  • i pagamenti saltano e slittano di 6 mesi.
  • BNI è costretta a passare dal fisico all’online
  • devo rinunciare per mancanza di tempo a un corso, VENDITA AUTOMATICA,in parte già pagato
  • la vacanza tour di 15 giorni in Spagna salta
  • aggiungi la perdita di persone care come una cugina cheta una seconda mamma, una zia e uno zio, qualche amico.
  • tanti personaggi che mi hanno accompagnato nella vita come Gigi Proietti, Paolo Rossi per citarne al- cuni.
  • e lei, Beth Misner, la “nostra Beth”,la donna che ho sentito nominare come la “Lady D” di BNI per la sua gentilezza e voglia di vivere.La persona che mi ha ispirato e donato la sua presenza in 2 occasioni, la prima visitando con Ivan Misner Assisi, e la seconda in Romagna a Coriano sul Palco del Tedx 2019.Direi che posso definire il 2020 come “l’anno della sfiga!”

Bicchiere mezzo pieno

Nel 2020:

  • ho aperto 2 aziende
  • sono diventato membro BNI in Romagna
  • sono stato speaker all’Internazional Networking Week di Pescara
  • a marzo sono diventato Executive Director e Franchisee BNI
  • ad aprile insieme u a Romina partiamo con le dirette online di Storie di Business al Femminile
  • a maggio sono protagonista insieme a Federico Falini,Gianfranco Lilla, Massimiliano Vandi di un corso, E-VOL@RE,nato quasi per gioco dove abbiamo avuto 53 partecipanti!
  • a luglio dall’esperienza E-VOL@RE nasce il progetto DIVENTA VELOCE e il team si allarga ad Elia Bazzocchi
  • ad agosto insieme a mia moglie trascorro circa 2 settimane a visitare l’Umbria, a frequentare tanti nuovi amici, in pranzi, cene e picnic con la coperta di sera!
  • a ottobre riesco a dar vita al Tedx Countdown 2020
  • la region Perugia inizia a diventare una delle migliori in Italia e il capitolo BNI Due Mondi Spoleto passa da 18 a 50 membri in 12 mesi diventando uno dei migliori gruppi in Italia
  • a novembre uno dei miei mentori viene nominato cardinale!
  • entro l’anno in Romagna, Marche, Perugia saranno 7 i capitoli che avrò lanciato o fatto ripartire
  • insieme a Lorenzo Muccioli finirò la stesura del libro Diventa Veloce
  • ho imparato a girare video a utilizzare la tecnologia per lavorare in smartworkingDimenticavo mio fratello dopo 9 mesi di lotta contro un tumore, riesce a trovare uno stato di salute quasi normale, e se penso alla diagnosi di agosto 2019 è un mezzo miracolo.Il risultato più grande?Un anno vissuto ad alta velocità, dove ho migliorato il mio equilibrio, la rabbia è comparsa meno e mi sono divertito tanto.Potrei dire nonostante tutto, ma dico invece che questa è la vita.Il 2020 è una anno come tanti, come il 2019 dove ho perso mio suocero, e ho avuto diverse grosse delusio- ni, come il 2012 dove sono stato travolto dalla crisi del settore edile, come il 2005 quando ho perso mamma, come tutti gli anni dove la vita qualcosa mi ha dato e qualcosa mi tolto.

Il 2020 nonostante tutto è diventato l’anno dove mi sento una persona migliore e dove probabilmente passe- rò nonostante la pandemia il miglior Natale della mia vita, e di questo sento il desiderio di gratitudine verso la vita.

Quindi a tutti voi della Region di Perugia e a chi mi legge l’augurio di un anno “blu”, per tutti noi, l’Italia e il mondo.

Il colore Blu: simbolo della calma, della tranquillità e dell’equilibrio. Il Si un anno “Blu”, simbolo della calma, della tranquillità e dell’equilibrio con la determinazione e la responsabilità di generare equilibrio e regalare emozioni e mozioni positive a chi sta intorno a noi.

Perché sarà RESTART, ripartenza, rinascita.

Come ogni giorno della nostra vita quando ci svegliamo è sempre il primo giorno di tutto il tempo che ci resta da vivere.

Buon Natale e “Restart” a tutti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POTREBBE PIACERTI ANCHE

Scarica il mio modulo 121

Vuoi scaricare il mio modulo 121? Compila il form qui sotto.

Commenti recenti

Categorie